Extremadura ( Spagna )

 

 

Meravigliosa terra spagnola caratterizzata da grandi e pittoreschi laghi, i cosiddetti "embalse", hot spot europeo del bass fishing, ma ricchi anche di grossi lucci e molto altro.

L'appassionato di bass fishing potrà sfruttare la sua abilità sull'abbondante popolazione di black bass con taglie che superano spesso i 3 kg mentre il principiante potrà avere le prime soddisfazioni con questo meraviglioso pesce. Sottovalutato per anni dagli agonisti del bassfishing che frequentano la regione, il luccio qui prospera in abbondanza in queste acque ricche di cibo. Grazie infatti alla forte presenza di ciprinidi di ogni genere ed agli inverni miti, l'esocide cresce rapidamente raggiungendo taglie tra le maggiori d'Europa. Ogni anno vengono catturati svariati lucci oltre i 10 kg e i pesci da record di questi laghi hanno toccato i 25. Pesci attorno al metro di lunghezza non sono affato rari e talvolta attaccano a sorpresa gli artificiali destinati ai bass. Pescando sul fondo con piccoli jig piombati è possibile anche attaccare un insolito e combattivo predatore, il barbo comizo, e l'adrenalina ( con pesci che possono pesare 4 kg attaccati ad un'attrezzatura leggera ) è assicurata. Negli ultimi anni si sono aggiunti alla schiera dei predatori anche i lucioperca.

Ma l'Extremadura non è solo predatori: nei laghi è possibile praticare il carpfishing mirando alle enormi carpe presenti e la pesca al pesce bianco con grandi soddisfazioni, specialmente il ledgerig ai grossi barbi.

 

 

 

La stagione migliore per black bass e luccio è marzo-aprile oppure da ottobre alla prima metà di novembre.

 

Si alloggia in una villa di campagna con giardino, piscina e barbecue, la pesca viene praticata da bass boat con motori 15hp equipaggiate con ecoscandaglio e gps forniti dalle guide locali.

 

Quote a partire da:

weekend lungo – 4 notti, 3 giorni di pesca 610 € ( gruppi di 6 persone)

settimana – 7 notti, 6 giorni di pesca 840 € ( gruppi di 6 persone )

Per prezzi per gruppi inferiori a 6 persone contattaci!

La quota comprende: volo, noleggio auto, 4 notti in chalet compreso di biancheria, consumi e pulizie finali, barca ogni 2 partecipanti, carburante, ecoscandaglio e gps, licenze di pesca per tutta la durata del soggiorno, 1 giornata di pesca con 2 guide professioniste locali che vi illustreranno gli spot migliori.

Non comprende: pasti, carburante auto e tasse autostradali, assicurazione ( gratuita con prenotazione entro 90 giorni dalla partenza ).